AREA RISERVATA

modello "ISO 60 INTONACO" per finestra da 68 mm

senza predisposizione per zanzariera

E' composto da un elemento prismato in styrodur da 60 mm di spessore al quale viene incollato (sotto pressione a caldo) un pannello di in fibrocemento da 6 mm di spessore. Viene inoltre applicato un pannello di multistrato fenolico in cui alloggiare il telaio dell'infisso. Nella parte inferiore viene applicato un'altro listello di multistrato fenolico accoppiato ad un pannello di sughero al fine di ottenere un ottimale taglio termico. Dove necessario, viene aggiunto un ulteriore pannello in styrodur sotto al taglio termico precedente in modo da creare l'alloggiamento per il bancale ed ottenere una perfetta disgiunzione termica tra l'elemento bancale esterno e lo spazio interno.


torna su

modello "ISO 60 INTONACO" per finestra da 68 mm

con predisposizione per zanzariera

E' composto da un elemento prismato in styrodur da 60 mm di spessore al quale viene incollato (sotto pressione a caldo) un pannello di in fibrocemento da 6 mm di spessore. Viene inoltre applicato un pannello di multistrato fenolico in cui alloggiare il telaio dell'infisso. Nella parte inferiore viene applicato un'altro listello di multistrato fenolico accoppiato ad un pannello di sughero al fine di ottenere un ottimale taglio termico. Dove necessario, viene aggiunto un ulteriore pannello in styrodur sotto al taglio termico precedente in modo da creare l'alloggiamento per il bancale ed ottenere una perfetta disgiunzione termica tra l'elemento bancale esterno e lo spazio interno. Comprende l'applicazione di un listone in multistrato fenolico pre-sagomato di 25 mm di spessore e 46 mm di larghezza, destinato al posizionamento di un'eventuale zanzariera.


torna su

modello "ISO 60 CAPPOTTO" per finestra da 68 mm

senza predisposizione per zanzariera

E' composto da un elemento prismato in styrodur da 60 mm di spessore al quale viene incollato (sotto pressione a caldo) un pannello di in fibrocemento da 6 mm di spessore. Viene inoltre applicato un pannello di multistrato fenolico in cui alloggiare il telaio dell'infisso. Nella parte inferiore viene applicato un'altro listello di multistrato fenolico accoppiato ad un pannello di sughero al fine di ottenere un ottimale taglio termico. Dove necessario, viene aggiunto un ulteriore pannello in styrodur sotto al taglio termico precedente in modo da creare l'alloggiamento per il bancale ed ottenere una perfetta disgiunzione termica tra l'elemento bancale esterno e lo spazio interno. Viene inoltre creato un ulteriore spazio tra la testa di fibrocemento e styrodur di circa 40 mm idoneo a ricevere un cappotto pre-sagomato che andrà opportunamente incollato al monoblocco.


torna su

modello "ISO 60 CAPPOTTO" per finestra da 68 mm

con predisposizione per zanzariera

E' composto da un elemento prismato in styrodur da 60 mm di spessore al quale viene incollato (sotto pressione a caldo) un pannello di in fibrocemento da 6 mm di spessore. Viene inoltre applicato un pannello di multistrato fenolico in cui alloggiare il telaio dell'infisso. Nella parte inferiore viene applicato un'altro listello di multistrato fenolico accoppiato ad un pannello di sughero al fine di ottenere un ottimale taglio termico. Dove necessario, viene aggiunto un ulteriore pannello in styrodur sotto al taglio termico precedente in modo da creare l'alloggiamento per il bancale ed ottenere una perfetta disgiunzione termica tra l'elemento bancale esterno e lo spazio interno. Viene inoltre creato un ulteriore spazio tra la testa di fibrocemento e styrodur di circa 40 mm idoneo a ricevere un cappotto pre-sagomato che andrà opportunamente incollato al monoblocco. Comprende l'applicazione di un listone in multistrato fenolico pre-sagomato di 25 mm di spessore e 46 mm di larghezza, destinato al posizionamento di un'eventuale zanzariera.


torna su

modello "ISO 60 TFZ-CAPPOTTO" per finestra da 68 mm

senza predisposizione per zanzariera

E' composto da un elemento prismato in styrodur da 60 mm di spessore al quale viene incollato (sotto pressione a caldo) un pannello di in fibrocemento da 6 mm di spessore. Viene inoltre applicato un pannello di multistrato fenolico in cui alloggiare il telaio dell'infisso. Nella parte inferiore viene applicato un'altro listello di multistrato fenolico accoppiato ad un pannello di sughero al fine di ottenere un ottimale taglio termico. Dove necessario, viene aggiunto un ulteriore pannello in styrodur sotto al taglio termico precedente in modo da creare l'alloggiamento per il bancale ed ottenere una perfetta disgiunzione termica tra l'elemento bancale esterno e lo spazio interno. Viene inoltre creato un ulteriore spazio tra la testa di fibrocemento e styrodur di circa 40 mm idoneo a ricevere un cappotto pre-sagomato che andrà opportunamente incollato al monoblocco. E' il modello ideale per l'applicazione di un eventuale sistema oscurante esterno poichè la caratteristica principale consiste nell'inserimento di un tubo zincato saldato a 45° a specifici tubi filettati che fungono da sede di ancoraggio per i cardini di eventuali sistemi oscuranti.


torna su

modello "ISO 60 TFZ-CAPPOTTO" per finestra da 68 mm

con predisposizione per zanzariera

E' composto da un elemento prismato in styrodur da 60 mm di spessore al quale viene incollato (sotto pressione a caldo) un pannello di in fibrocemento da 6 mm di spessore. Viene inoltre applicato un pannello di multistrato fenolico in cui alloggiare il telaio dell'infisso. Nella parte inferiore viene applicato un'altro listello di multistrato fenolico accoppiato ad un pannello di sughero al fine di ottenere un ottimale taglio termico. Dove necessario, viene aggiunto un ulteriore pannello in styrodur sotto al taglio termico precedente in modo da creare l'alloggiamento per il bancale ed ottenere una perfetta disgiunzione termica tra l'elemento bancale esterno e lo spazio interno. Viene inoltre creato un ulteriore spazio tra la testa di fibrocemento e styrodur di circa 40 mm idoneo a ricevere un cappotto pre-sagomato che andrà opportunamente incollato al monoblocco. E' il modello ideale per l'applicazione di un eventuale sistema oscurante esterno poichè la caratteristica principale consiste nell'inserimento di un tubo zincato saldato a 45° a specifici tubi filettati che fungono da sede di ancoraggio per i cardini di eventuali sistemi oscuranti. Comprende l'applicazione di un listone in multistrato fenolico pre-sagomato di 25 mm di spessore e 46 mm di larghezza, destinato al posizionamento di un'eventuale zanzariera.


torna indietro torna su